Clark P. presenta il suo nuovo singolo Santo

Clark P. presenta il suo nuovo singolo Santo

Dopo l’ultima release pubblicata durante la scorsa primavera dal titolo, All’Italiana, CLARK P.  torna con il suo nuovo singolo,  SANTO, disponibile con il videoclip ufficiale  su YouTube dalle ore 12. Il brano sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 30 novembre.

Con SANTO l’artista torinese testimonia l’importanza di un legame fraterno dedicando una vera e propria lettera di gratitudine ad una figura di fondamentale importanza nella sua esistenza. 

Su una trascinante produzione ad opera di Safe del team di RKH Studio e dello stesso Clark P. , il cantante, con il suo timbro inconfondibile, trasporta l’ascoltatore in un’atmosfera densa di emozioni e di significati miscelando melodie dalla forte carica interpretativa con un testo dalla poetica particolarmente ispirata. 

SANTO si presenta, così, come una ventata di aria fresca tra le proposte della scena r’n’b’ nazionale e, grazie al perfetto connubio tra la splendida vocalità dell’artista, la curatissima produzione e la profondità delle liriche, riesce a suscitare un turbine di emozioni nell’ascoltatore e a catturarlo completamente.

La registrazione ed il mix del progetto sono stati realizzati da Clark P. , il master del brano è a cura di MEDASOUND STUDIO, mentre l’artwork è firmato da Cristiano Gelato.

Il videoclip ufficiale del brano, scritto da Paolo Placanica e diretto da Matteo Circiello (RKH STUDIO), è online su Youtube dalle ore 12 di venerdì 25 novembre.

BIO – CLARK P. –  Clark P, al secolo Claudio Placanica,  è un autore  cantante e produttore torinese. Comincia a comporre i suoi primi brani e ad  approcciarsi alla scrittura a soli 14 anni. Intraprende il suo percorso professionale nella musica con A&A Recordings, una realtà, insieme alla quale, realizza i suoi primi inediti  e comincia una collaborazione in ambito pubblicitario prestando la sua voce per sigle e jingle. Durante la sua carriera, partecipa a diversi festival, contest ed eventi televisivi tra cui: il Premio Mia Martini, Sanremo Giovani e The Voice Italy.

Diviene un collaboratore fisso della Blocco Recordz, crew della quale è tuttora membro, al fianco di Emis Killa partecipa come corista/vocalist a diversi  tour del rapper e, sempre insieme a quest’ultimo, scrive i brani: “Gli stessi di sempre”, “13 anni” e “Non è l’America”. Durante i suoi anni di attività collabora, inoltre, con molti altri nomi della scena urban nazionale, tra cui: Lazza, Bassi Maestro, Canesecco, Sick Luke, Duke Montana e molti altri. Tra le sue esperienze in ambito pop, apre il concerto di Irene Grandi in occasione del 50° anniversario della multinazionale Randstad ed è presente come corista nel brano “Noi” all’interno dell’omonimo album di Eros Ramazzotti. Tra le ultime release dell’artista ricordiamo: Chance, Accosta e All’Italiana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: